Strategie di sviluppo per l’industria del turismo


IL “TURISMO” è uno dei più importanti settori delle attività produttive, ricco di fattori in grado di poter influenzare pesantemente l'economia di un’Euroregione come la nostra. Il grande contenitore di una serie di esigenze da soddisfare che emergono nell'animo umano, immediatamente dopo i bisogni primari. Il nostro territorio è uno dei pochi al mondo che possiede naturalmente tutte quelle caratteristiche che ne determinano, ancora oggi, una potenzialità tale da poter essere inserito tra le aree leader dell'offerta turistica planetaria.

L’Euroregione del Nord è pronta ad accettare la sfida con i concorrenti Europei e Mondiali, anche in questo settore. Alla realizzazione di un tale prodotto però devono necessariamente concorrere materie quali l' Urbanistica, anche con una consapevolmente redditizia difesa dell'ambiente naturale, i trasporti e le vie di comunicazione, (aeree, stradali, ferroviarie, marittime), un’idonea offerta legata alla straordinaria ricchezza di arte e cultura, in generale presenti nel nostro territorio, una dedicata politica fiscale dal peso sostenibile con un regime IVA speciale e concorrenziale, un sistema contributivo adeguato, trasferimenti di risorse dedicate e non a pioggia, il Riconoscimento a tutti i comuni turistici di fabbisogni standard, dipendenti inclusi, slegati dal numero dei residenti ma commisurati sulla base dei servizi realmente erogati e da potenziare, con conseguenti norme speciali.

Oggi in questa competizione globale, la nostra Euroregione del Nord deve riuscire a farsi ascoltare anche nelle sedi della politica estera. Il settore Turismo è ancora vivo, produce reddito e posti di lavoro ma con numeri notevolmente scarsi rispetto a quelli che potrebbe mettere in campo, rispetto a quanto potrebbe dare al nostro Territorio.

[box type="download"] Scarica l'intero documento:Strategie di sviluppo per l' industria del turismo[/box]