Ibis eremita
Condividi

“Il bracconaggio-afferma Luciana Bartolini, Consigliere regionale della Lega-è uno dei fenomeni più odiosi che tende ad azzerare alcune specie animali di cui esistono solo pochi esemplari.”

“Recentemente-prosegue il Consigliere-nella nostra regione, l’ibis Eremita è stato oggetto “dell’attenzione” di alcuni bracconieri e quindi riteniamo doveroso, per preservare gli ultimi esemplari, che la Giunta toscana, da qui una mia specifica interrogazione, s’impegni a valutare l’adesione come partner del progetto europeo “Reason for Hope” che prevede la migrazione controllata di alcuni volatili i quali, nei mesi invernali, vengono accolti nella splendida oasi della laguna di Orbetello.”

“A tal proposito, inoltre-precisa l’esponente leghista-penso sia utile sensibilizzare le svariate associazioni venatorie e predisporre mirate iniziative, affinchè la Toscana diventi un’area sicura per la citata specie protetta.”


Condividi