Personale medico
Condividi

“Mentre c’è chi palesemente continua a negare l’evidenza-afferma Elisa Montemagni, Capogruppo in Consiglio regionale della Lega-prosegue a ritmo incessante l’opera di depotenziamento all’ospedale Versilia.” “In questi giorni-prosegue il Consigliere-toccherà, infatti, all’ufficio protocollo dello stesso nosocomio chiudere i battenti, con tutte le inevitabili conseguenze del caso, principalmente nel senso d’allungamento dei tempi, a scapito dei cittadini, dell’odiosa burocrazia.” “Intanto-precisa l’esponente leghista-oltre 2500 persone, nel giro di pochi giorni, hanno firmato la petizione lanciata dal Sindacato Fials che chiede di non chiudere il reparto di oncologia; come partito abbiamo anche noi partecipato a questa raccolta firme, poiché riteniamo inconcepibile che la famosa riorganizzazione sanitaria voluta da chi amministra malamente la nostra regione, penalizzi ulteriormente chi è alle prese con una patologia così grave.” “Insomma-conclude Elisa Montemagni-basta prendere in giro le persone, affermando che tutto va bene e che non verranno penalizzati i pazienti; chi opera all’interno del Versilia e noi con loro, la vede molto diversamente…”


Condividi