MPS: ESPOSTO LEGA NORD SIENA SU PRESUNTO FINANZIAMENTO A PD


FIRENZE – La Lega Nord di Siena ha presentato oggi un esposto alla Procura della Repubblica di Siena sull’acquisto da parte della Banca Monte dei Paschi di Siena di ”un’inserzione pubblicitaria sul catalogo generale della manifestazione” ed uno ”spazio espositivo all’interno della struttura fieristica” alla festa del Pd dell’estate scorsa per diecimila euro. ”Se cio’ e’ vero, – sottolinea la Lega Nord in una nota, citando fonti di stampa – significa che il Monte dei Paschi ha finanziato un partito politico con relativo esborso di denaro? Quale necessita’ ed opportunita’ aveva la Banca MPS di farsi pubblicita’ all’interno della Citta’ di Siena, considerato che nel territorio senese la Banca e’ ormai fortemente radicata? Quante somme sono state erogate negli anni al Pd senese e nazionale da parte della Banca MPS? Quante somme sono state versate ad altri partiti da parte del Monte dei Paschi in un momento di estrema difficolta’ della Banca? Quante altre volte e’ stato finanziato il Pd o altri partiti in tale modo?”, si chiede la Lega Nord.