GIORNATA MOBILITAZIONE RETE IMPRESE ITALIA – VESCOVI: Sosteniamo il commercio e le imprese


FIRENZE – Oggi è stata la giornata di mobilitazione di Rete Imprese Italia. A Siena ha preso parte anche il Dott. Manuel Vescovi, capolista della Lega Nord alla Camera dei Deputati per la circoscrizione Toscana. Vescovi, residente ad Agliana (PT), piccolo imprenditore nel settore del commercio, si occupa di sviluppo di reti di franchising in Italia e all’Estero: «Quello che stanno subendo le imprese è un vero e proprio attacco alla loro sopravvivenza.

Le politiche di austerity portate avanti nell’ultimo anno dal Governo Monti hanno letteralmente messo in ginocchio e paralizzato tutto il commercio. I dati sui consumi fotografano una fase recessiva che deve essere invertita il più presto possibile con politiche che puntino con forza sullo sviluppo. La sinistra invece vuole inasprire ancora di più la pressione fiscale anche al ceto medio.» Sono queste le dichiarazioni rilasciate ha margine dell’incontro al quale il candidato del Carroccio per il collegio toscano ha partecipato questa mattina. «Sono un piccolo imprenditore del commercio da 15 anni e sono amareggiato quando fotografano la nostra categoria come evasori fiscali.

Qui le tasse sono diventate asfissianti. I veri evasori vanno ricercati altrove. Se anche in Toscana riuscissimo a trattenerci ed a gestirci autonomamente il 75% delle tasse, potremmo investire una grossa parte di queste risorse in politiche attive che mirino alla detassazione del lavoro e delle tasse sulle imprese. Quella della Lega è una rivoluzione necessaria se vogliamo dare un futuro ai nostri giovani e al nostro territorio.»